(AGI/REUTERS) - New York, 12 ago. - La produzione di petrolio negli Stati Uniti ha toccato a luglio una media di 8,5 milioni di barili al giorno. Si tratta, spiega l'Energy Information Administration, del livello piu' alto da aprile 1987. Nel 2014 la produzione dovrebbe attestarsi sempre a 8,5 milioni mentre nel 2015 dovrebbe salire ulteriormente a 9,3 milioni. Se quest'ultimo dato dovesse essere confermato sarebbe il livello massimo addirittura dal 1972. Secondo l'Eia la quota di import di petrolio nel 2015 dovrebbe diminuire al 22% dal 33% del 2013, livello minimo dal 1970. (AGI) Gin