(AGI/REUTERS) - Kiev, 9 apr. - L'Ucraina ha sospeso le importazioni di gas russo in seguito all'aumento del prezzo delle forniture, che Gazprom ha portato da 385 a 485 dollari per mille metri cubi. Lo riferisce il ministro dell'Energia di Kiev, Yuri Prodan. "Oggi non stiamo pompando gas russo ma abbiamo ancora il tempo di riavviare i flussi", ha dichiarato Prodan alla stampa, spiegando che riprendera' le importazioni se Gazprom ripristinera' lo sconto garantito in precedenza a Kiev. "Siamo sempre pronti al dialogo", ha ribattuto il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov. (AGI) Rme/Fra (Segue)