(AGI/REUTERS) - Mosca, 30 apr. - L'ammontare dei pagamenti arretrati che l'Ucraina deve a Gazprom per le forniture di gas e' salito a 3,5 miliardi di dollari. Lo spiega il portavoce del colosso energetico russo, Sergei Kupriyanov. "Prendendo in considerazione quanto chiesto dall'ucraina Naftogaz fino al 30 aprile e i volumi gia' forniti questo mese, il debito totale dell'Ucraina per le forniture di gas russo si attestera', secondo una stima preliminare, a 3,492 miliardi di dollari", ha affermato Kupriyanov. (AGI) Rme/Mau