(AGI) - Roma, 14 mag. - Terna ha inoltrato una manifestazione d'interesse per l'operatore della rete elettrica greca Admie, che il governo di Atene intende privatizzare. Lo ha dichiarato in conference call il direttore finanziario dell'azienda, Andrea Crenna. "La fase B partira' agli inizi di giugno, con il processo di due diligence", ha spiegato Crenna, aggiungendo che entro la fine del mese prossimo dovrebbe essere depositata un'offerta vincolante. (AGI) Rme/Pit