(AGI) - Roma, 29 lug. - Saipem si e' aggiudicata nuovi contratti di perforazione in Indonesia, Africa Occidentale, Golfo Arabo e America Latina per un valore di circa 850 milioni di dollari, dei quali 540 relativi ad attivita' offshore e all'utilizzo di quattro diversi mezzi della flotta Saipem. Lo riferisce una nota della societa'. Saipem ha firmato con Eni Muara Bakau B.V. un contratto per l'utilizzo dello Scarabeo 7 per la perforazione di almeno 12 pozzi nell'offshore indonesiano; il progetto verra' completato entro il primo trimestre 2017. Il mezzo rimarra' sotto contratto con Eni fino a febbraio 2018. Lo Scarabeo 7 e' un mezzo di perforazione semi-sommergibile di quinta generazione che puo' operare a profondita' fino a 1500 metri. In Africa Occidentale il contratto per l'utilizzo dello Scarabeo 3 e' stato esteso fino a marzo 2015. Lo Scarabeo 3 e' un mezzo di perforazione semi-sommergibile di seconda generazione che puo' operare a profondita' fino a 450 metri.(AGI) Pit (Segue)