(AGI) - Borovoye, 12 giu. - "Oggi abbiamo firmato un accordo importantissimo per il petrolio" ha detto Renzi che ha parlato "investimento molto oneroso ma molto significativo, per puntare sul domani". Anche Nazarbayev ha sottolineato l'importanza dell'intesa tra i due gruppi. "L'Eni - ha detto Nazarbayev - e' un partner strategico per il Kazakistan. L'Italia e' uno dei maggiori consumatori di petrolio kazako che copre il 24% del suo fabbisogno energetico". Il leader kazako ha fatto riferimento alle collaborazioni di Eni nei piu' importanti progetti nel Paesi, tra cui il Kashagan. "Eni lavora da anni in Kazakistan - ha aggiunto - credo che tutte le sue attivita' saranno un successo" ha concluso Nazarbayev. (AGI) Tig