(AGI) - Londra, 18 giu. - Cosi', dall'inchiesta, emergono anche storie di studenti 17enni che vengono pagati oltre mille sterline al mese per periodi di tirocinio nelle aziende, sapendo che come primo stipendio, a 25 anni, otterranno circa 100mila sterline all'anno. Ma e' soprattutto il dato dei multimilionari che sorprende, una cifra che pone Aberdeen addirittura davanti a Londra, citta' degli sceicchi arabi e degli oligarchi russi. Non mancano tuttavia i lati oscuri: secondo alcune ricerche citate dal Guardian, ad Aberdeen e' presente la piu' forte disuguaglianza nel Regno Unito in termini di distribuzione del reddito. Tutto questo nonostante le oltre 900 aziende che operano con il petrolio e con l'indotto, dando lavoro a circa 40mila persone. Anche gli affitti, i piu' alti in Scozia con una media di mille sterline al mese (circa 1250 euro) per un piccolo appartamento, rendono complicata la vita degli abitanti di Aberdeen che vivono ai margini del business dell'oro nero. (AGI) Gby/Pit