(AGI/REUTERS) - Dubai, 2 ott. - La compagnia petrolifera saudita Saudi Aramco annuncia di aver tagliato i prezzi del greggio fornito per novembre ai suoi clienti asiatici. Piu' nel dettaglio il prezzo del Light Arab diretto in Asia e' stato ridotto di un dollaro al barile, contro un atteso sconto di 70 cent. Riad ha anche ridotto di 40 cent il greggio venduto a Europa e Usa. La mossa va contro la richiesta dell'Opec di mantenere alti i prezzi e s'inserisce nella battaglia che Riad sta conducendo in particolare contro iracheni e iraniani per guadagnare quote di mercato in Asia e in particolare in Cina. (AGI) Gaa