(AGI/REUTERS) - Singapore, 4 lug. - Il prezzo del petrolio si mantiene stabile sui mercati asiatici. Dati come la flessione superiore alle attese delle scorte settimanali Usa hanno in parte affievolito i timori di una riduzione dell'offerta causati dalla grave crisi in Iraq. Il light crude Wti cede 7 cent a 103,99 dollari al barile, il Brent di Londra avanza di 7 cent a 111,07 dollari al barile. (AGI) Rme/Gav