(AGI/REUTERS) - New York, 3 ott. - L'abbondanza di offerta sul mercato, confermata dal nuovo aumento delle esportazioni statunitensi, e il rafforzamento del dollaro continuano a spingere i prezzi del petrolio al ribasso sui circuiti di New York. Il light crude Wti di Londra cede 54 cent a 90,47 dollari al barile. Il Brent di Londra perde 1,05 dollari a 92,37 dollari al barile, sempre prossimo ai minimi da due anni. (AGI) Rme/Mau