(AGI) - Bruxelles, 24 giu. - "Avere un prezzo del petrolio stabile e conveniente a piu' o meno 110 dollari per barile e' nell'interesse dei consumatori, ma anche degli investitori e dei produttori." Lo ha detto oggi il commissario Ue all'energia, Gunther Oettinger, parlando in conferenza stampa a Bruxelles a margine di un vertice Ue-Opec. (AGI) Bxy/Mau