(AGI) - Londra, 16 mag. - Entro pochi mesi partira' una nuova campagna di licenze per le esplorazioni petrolifere nelle acque territoriali irlandesi. Lo ha rivelato Fergus O'Dowd, il ministro irlandese con delega per il piano di sviluppo economico chiamato "NewEra Project", parlando a un evento organizzato nella sede londinese dell'ambasciata di Dublino. A scriverlo e' Afloat, magazine dedicato alla navigazione con sede nella capitale del paese. "Le acque dell'Irlanda hanno un potenziale significativo per il petrolio e il gas", ha detto il ministro, aggiungendo che "le recenti scoperte e la ricerca in atto da tempo indicano un potenziale di risorse, anche se il risultato poi dipendera' dall'eventuale successo delle future missioni esplorative". (AGI) Gby/Pit (Segue)