(AGI) - Hanoi, 18 set. - I blocchi di petrolio e gas dati in concessione dal Vietnam all'India sono al di fuori delle acque territoriali contese con la Cina nel mar cinese meridionale. Lo ha precisato il ministro del Petrolio indiano Dharmendra Pradhan a Hanoi per la visita di quattro giorni insieme al presidente indiano Shri Pranab Mukherjee. "Il Vietnam ha dato in concessione sette blocchi. Tutti sono all'interno dei confini del Vietnam e non cadono all'interno della cosiddetta Nine Dash line (la linea di demarcazione di Pechino per la sua richiesta di sovranita' sul Mar cinese meridionale, ndr)". "Tre o quattro di questi blocchi sono disponibili e il nostro team e' in Vietnam gia' da 10 giorni per verificarne la fattibilita'". (AGI) Viy/Tig (Segue)