(AGI/REUTERS) - New York, 16 set. - Dopo i forti ribassi delle scorse sedute, il prezzo del petrolio torna ad avanzare sulla scia delle dichiarazioni del presidente dell'Opec, Abdallah El-Badri, secondo il quale il cartello si prepara a ridurre la produzione in occasione del vertice di novembre. Il light crude Wti avanza di 1,96 dollari a 94,88 dollari al barile. (AGI) Rme/Fra