(AGI/REUTERS) - New York, 9 set. - Il prezzo del petrolio chiude in calo a New York a causa dei deludenti dati macroeconomici giunti da Usa e Cina, che fanno prevedere una flessione della domanda globale. Il light crude Wti cede 63 cent a 92,66 dollari al barile. Il Brent di Londra e' invece sceso sotto quota 100 dollari toccando un minimo da 16 mesi a 99,36 dollari al barile. (AGI) Rme/Fra