(AGI) - Milano, 16 ott. - Il consiglio di amministrazione di Kinexia, societa' attiva nei settori delle energie rinnovabili e dell'ambiente, ha approvato il package di garanzie ai fini dell'emissione da parte della controllata Innovatec, di un prestito obbligazionario 'green bond' di massimo 15 milioni di euro (sottoscrivibili alla data di emissione e, successivamente, durante un offering period compreso tra il 3 novembre 2014 ed il 21 giugno 2015), con scadenza ottobre 2020, a tasso annuo fisso lordo pari al 8,125%, con cedola semestrale. L'importo iniziale dell'emissione e' di 10 milioni di euro. Pietro Colucci, presidente e amministratore delegato di Kinexia, ha commentato: "Sono molto soddisfatto per la finalizzazione di questa operazione pur in presenza di un trend di mercato negativo sia sul lato equity che di debito. La sottoscrizione del bond Innovatec e' la conferma dello straordinario lavoro di arrangement condotto da JCI Capital che personalmente ringrazio e dell'apprezzamento degli investitori istituzionali sulla bonta' del nostro piano industriale e del nostro business model". (AGI) Red/Ccc