(AGI) - Milano, 23 set. - Nicola de Sanctis, amministratore delegato di Iren, si dice "tranquillo e sereno" dopo le indiscrezioni su una sua prossima uscita dal gruppo, dove potrebbe approdare l'attuale a.d. di Alitalia, Gabriele Del Torchio. "I rumors non li ho sentiti, sono concentrato sul mio lavoro", ha detto il manager a margine di un convegno. De Sanctis si e' detto, in linea generale, favorevole alle aggregazioni nel settore delle municipalizzate. "Ne potrebbero beneficiare le utility e i relativi territori e l'investimento della Cassa depositi e prestiti sarebbe sicuramente ben accetto", ha sottolineato. Quanto pero' alle voci di una possibile fusione tra Iren e Amag Alessandria, non si e' sbilanciato: "E' una delle tante utility sul nostro territorio, vedremo la legge ed eventuali aggregazioni - ha sottolineato de Sanctis - si baseranno sui piani industriali". (AGI) Mi3/Car