(AGI) - Palermo, 4 giu. - Sottoscritto in Sicilia un protocollo di intesa da 2,4 miliardi di euro in quattro anni nel settore degli idrocarburi. Stimato un impatto occupazionale di 7.000 posti di lavoro. Il documento e' stato firmato, riferisce la Regione siciliana, dal presidente Rosario Crocetta, dall'assessore alle Attivita' produttive Linda Vancheri, da Assomineraria, dall'amministratore delegato EniMed Spa Renato Maroli, dal presidente di Edison Idrocarburi Sicilia Srl Giovanni Antonio Di Nardo e dall'amministratore delegato di Irminio Srl Antonio Pica. Nell'accordo si sottolinea la necessita' di un rilancio degli investimenti in Sicilia che permetta "l'utilizzo razionale della risorse di gas e petrolio", intensificando gli strumenti "dedicati alla sicurezza e al rispetto dell'ambiente". (AGI) Mrg (Segue)