(AGI) - Roma, 8 lug. - Il Gme e' fortemente impegnato nell'implementazione dei nuovi compiti di sorveglianza sui mercati dell'energia introdotti dal Regolamento UE n. 1227/2011 sulla trasparenza e l'integrita' dei mercati energetici (Remit). Proprio per recepire in maniera proattiva le nuove sfide lanciate dal Remit e dalla crescente attivita' multi-commodity del Gme, nel settore monitoraggio e' stato incrementato l'impegno nello sviluppo di apposite procedure e strumenti di controllo dei mercati gestiti. Il Gestore svolge, infatti, un'attivita' di monitoraggio delle transazioni registrate sulle proprie piattaforme di trading, mediante una struttura appositamente dedicata. (AGI) Gin (Segue)