(AGI) - Mosca, 5 ago. - Il ministero dell'Energia russo ha accettato la proposta della Commissione europea di tenere un incontro bilaterale tra il ministro Aleksandr Novak e il Commissario Ue all'Energia Guenther Oettinger, il 29 agosto, sul delicato dossier del gas. "L'incontro ci sara', in linea di massima, il 29 agosto", ha dichiarato una fonte del dicastero russo all'agenzia Ria Novosti. Secondo quanto riferito in precedenza dalla Commissione europea, l'incontro ha come scopo quello di preparare la prossima tornata di consultazioni tripartite tra Russia, Ue e Ucraina sulla questione delle forniture di gas a Kiev, bloccate da meta' giugno a causa del mancato pagamento del debito, accumulato dalla Naftogaz nei confronti di Gazprom. Mosca e Bruxelles dovranno affrontare anche il possibile aumento dei prezzi del metano russo, paventato dal Cremlino all'indomani delle nuove sanzioni economiche varate dall'Ue contro la Russia per via della crisi ucraina. (AGI) Ruy/Fra