(AGI) - Roma, 20 mag. - Le statistiche indicano anche l'aumento della dipendenza delle importazioni dall'estero. A fronte della progressiva diminuzione della produzione nazionale la dipendenza e' schizzata progressivamente dal 7% del 1972 all'89% del 2012. Il gas ci arriva principalmente dall'Algeria (nel 2012 21.953 milioni di metri cubi), dalla Russia (18.071 milioni di metri cubi) e dalla Libia. (AGI) Gin