(AGI/REUTERS) - Roma, 12 giu. - Gazprom non concedera' nessuna proroga all'Ucraina per il pagamento del suo debito sulle forniture di gas, la cui scadenza e' fissata per lunedi' prossimo 16 giugno. Lo ha annunciato l'ad di Gazprom, Aleksej Miller, precisando che la compagnia energetica russa attende un pagamento di 1,9 miliardi di dollari. (AGI) Rms/Pit