(AGI) - Kiev, 17 apr. - Il ministro dell'Energia ucraino, Yuri Prodan, e l'amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, si sono incontrati oggi a Kiev. Durante l'incontro, alla luce del mutato scenario internazionale, l'ad Eni e il ministro hanno condiviso l'importanza per il Paese di incrementare le proprie disponibilita' di gas naturale. A tal fine, le parti hanno fatto il punto sullo stato delle attivita' di Eni in Ucraina, concordando sulla necessita' di cooperare per incrementare il potenziale produttivo di shale gas e gas convenzionale nell'onshore del Paese, anche attraverso l' assegnazione di nuove aree esplorative. (AGI) Mau (Segue)