(AGI) - Roma, 10 set. - "Il prossimo tavolo di confronto nazionale sara' convocato entro il 15 settembre per procedere alla verifica con le parti interessate del rispetto degli accordi assunti con il verbale del 31 luglio scorso". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi, nel corso del Question time alla Camera, interpellata sulla vertenza riguardante il sito Eni di Gela. (AGI) Gin