(AGI) - Roma, 28 mag. - "L'obiettivo di questa riorganizzazione e' quello di mettere a favor comune tutte le risorse di Eni, accorciando le linee di contatto, evitando duplicazioni e trasformazioni e trasformando Eni in una societa' operativa": questo il commento dell'ad di Eni Claudio Descalzi alla nuova struttura organizzativa della societa' su cui oggi il cda ha dato il via libera. "Questo - ha spiegato - favorira' la massima efficienza nei tempi, nei costi e negli investimenti, e ci permettera' di rispondere in modo rapido e flessibile alle sfide di business che stiamo affrontando". (AGI) Gin