(AGI) - Roma, 24 set. - Standard Ethics ha confermato il rating EEE- di Eni. La decisione, spiega una nota, e' stata presa "dopo un'attenta analisi dell'architettura dei controlli interni di Eni avviata a seguito delle recenti notizie di inchieste su alcuni manager dell'azienda". Secondo l'agenzia, "al momento il sistema di controlli interni appare in linea con i livelli richiesti dal rating etico assegnato". Innanzitutto, sottolinea una nota, "la compagnia ha gli strumenti di controllo per assicurare che la condotta dei suoi manager si e' attenuta e si atterra' al codice etico". Inoltre, "la compagnia ha corpi di supervisione in grado di di proteggere i suoi azionisti e la reputazione dell'azienda". Infine, Standard Ethics si dice sicura che "in caso di cattiva amministrazione i corpi di supervisione informeranno azionisti e stakeholders". (AGI) Mau