(AGI) - Roma, 23 giu. - Eni ha completato la cessione attraverso vendite giornaliere sul mercato azionario di circa l'1% del capitale sociale di Galp Energia SGPS S.A., corrispondente alla quota residua soggetta a prelazione da parte di Amorim Energia B.V, ai sensi degli accordi precedentemente comunicati al mercato, che non e' stata esercitata da AEBV. Il corrispettivo complessivo delle vendite effettuate dal 5 maggio al 18 giugno 2014 e' risultato pari a circa 107 milioni di euro. Il regolamento delle vendite e' avvenuto nel corso del periodo e si e' concluso oggi. A seguito della cessione, Eni detiene 66.337.592 azioni ordinarie corrispondenti a circa l'8% del capitale sociale di Galp, interamente a servizio dell'exchangeable bond di circa 1.028 milioni di euro emesso il 30 novembre 2012 con scadenza 30 novembre 2015. (AGI) Fra