(AGI) - Roma, 8 mag. - E' iniziata da qualche minuto l'assemblea di Eni che ha all'ordine del giorno, tra l'altro, l'approvazione del bilancio 2013, l'attribuzione dell'utile di esercizio, la determinazione del numero dei componenti del Cda, la determinazione della durata in carica degli amministratori, la nomina degli amministratori e la nomina del presidente del Cda. E' presente il 60,16% del capitale sociale. Tra gli azionisti rilevanti risultano la Cdp con una quota del 25,7% e il Mef con il 4,34%. (AGI) Gin/Mgm