(AGI) - Londra, 22 ott. - Il Regno Unito vara una "task force indipendente" per analizzare il mercato del fracking e per individuare i benefici derivanti al Paese dall'estrazione di gas e petrolio "shale". Guidata dall'ex capo dell'agenzia per l'Ambiente britannica ed ex ministro laburista per il governo di Tony Blair, Chris Smith, e finanziata in parte dalle aziende del fracking, l'agenzia partira' il prima possibile ed e' gia' stata finanziata. "Nostro obiettivo sara' dare opinioni imparziali sul settore e sull'industria", ha detto Smith parlando con il Guardian, dopo aver ricordato che il fracking e' considerato dall'esecutivo di David Cameron e dal Parlamento di Westminster "una priorita' nazionale". (AGI) Gby/Mau (Segue)