(AGI) - Roma, 27 giu. - Dal primo luglio nuova riduzione per le bollette del gas e stabilita' per quelle dell'energia elettrica. Lo ha deciso l'Autorita' per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico nell'aggiornare le condizioni di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori nel trimestre luglio-settembre. Nello specifico, per il 'consumatore-tipo' servito in tutela, il prezzo del gas scendera' del 6,3% con un risparmio di 73 euro su base annua mentre la bolletta dell'energia elettrica rimarra' invariata. Da gennaio, la spesa per il gas e' diminuita del 10% e di oltre il 16% nell'ultimo anno e mezzo. Queste diminuzioni sono l'effetto della riforma del gas dell'Autorita' che ha ancorato i prezzi della materia prima alle quotazioni spot sulle principali borse europee e non piu' ai contratti pluriennali indicizzati ai prodotti petroliferi. (AGI) Fra