(AGI) - Roma, 25 giu. - "Del taglio della bolletta elettrica godranno soltanto il 15% delle piccole e medie imprese, senza il riscontro di alcun beneficio. Il tutto mentre il Francia si fanno operazioni di altra natura che produrranno una diminuzione della bolletta elettrica del 50% per gli 'energivori'". E' quanto afferma il responsabile Politiche energetiche della Cgil Nazionale, Antonio Filippi, in merito al decreto 'taglia bollette'. (AGI) Mau (Segue)