(AGI) - Roma, 8 set. - Prendera' il via a breve in nove grandi citta' italiane la sperimentazione nei settori del gas, dell'acqua, dell'energia elettrica, teleriscaldamento ed altri servizi di pubblica utilita' di "smart meter multiservizio", per un totale di circa 60 mila punti di fornitura coinvolti. L'iniziativa e' promossa dall'Autorita' per l'energia che, attraverso un'apposita Commissione composta anche da esperti esterni, ha selezionato sette progetti pilota di telegestione multiservizio da realizzare a Torino, Reggio Emilia, Parma, Modena, Genova, Verona, Bari, Salerno, Catania e in alcuni Comuni di minori dimensioni1. (AGI) Gin (Segue)