(AGI) - Roma, 28 mar. - Nel 2013 il consumo mondiale di carbone e' cresciuto del 2,5% con una produzione stabile a 7,1 miliardi di tonnellate. In aumento l'import dei paesi europei (+3%). In lieve flessione le importazioni italiane di carbone (-5%) e la quota nel mix elettrico si conferma pari a circa un terzo di quella europea. Questo, in sintesi, il quadro sul settore del carbone presentato oggi a Roma dal presidente dell'associazione, Andrea Clavarino, nel corso del convegno annuale "Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri". (AGI) Gin (Segue)