(AGI) - L'Aquila, 3 giu. - "Dobbiamo essere consci di una cosa: nel campo dell'elettricita' siamo un sistema molto avanzato, siamo uno tra i pochi Paesi europei piu' avanzati ad aver messo in campo queste tecnologie. Dobbiamo capire in che modo utilizzarle al meglio laddove i sistemi sono piu' arretrati. Continueremo ad insistere sul contenuto tecnologico e industriale". Lo ha detto l'ad dell'Enel Francesco Starace, parlando a L'Aquila a margine della firma del protocollo d'intesa tra l'Enel e la Protezione civile per la prevenzione e la gestione delle emergenze a chi gli chiedeva come si ponesse l'Enel nel mondo. (AGI) Aq1/Ett