(AGI) - Roma, 18 giu. - "Sul dossier dismissioni stiamo procedendo come detto. Abbiamo deciso di mettere sul piatto un numero diverso e piu' ampio di asset", ha spiegato Starace, "da questo gruppo piu' ampio pescheremo quelli che convengono di piu''. Non c'e' una scelta dettata da concetti di geopolitica o di convenienza strategica. C'e' una scelta di potenziali opzioni tra cui sceglieremo quelle che a noi convengono di piu'". (AGI) Gin/Msc