(AGI) - Roma, 30 set. - Enel si e' aggiudicata, insieme alla multinazionale Dragon Oil, due lotti per l'esplorazione di gas: Msari Akabli, nel sud-ovest dell'Algeria, e Tinrhert Nord, ad est del paese. I blocchi sono stati affidati nell'ambito della quarta gara di aggiudicazione dei contratti per l'esplorazione e lo sfruttamento di idrocarburi lanciata a gennaio 2014 dall'ente algerino che gestisce le licenze di sfruttamento, ALNAFT. A Msari Akabli la partnership sara' al 70% di Enel, che sara' Operatore del progetto, e il restante 30% di Dragon Oil; per Tinrhert Nord il 30% sara' di Enel e il 70% di Dragon Oli, che ne sara' Operatore. Il contratto di esplorazione e sfruttamento di idrocarburi dovrebbe essere siglato entro un mese. E' quanto si legge in una nota della societa'. (AGI) Red/Pit (Segue)