(AGI) - Roma, 11 giu. - La Corte dei Conti promuove l'Enel: l'analisi condotta sulla gestione di Enel e del suo Gruppo per l'esercizio 2012 , "ha evidenziato che la gestione e' stata impostata sulla razionalizzazione ed innovazione dei processi operativi e sulla massimizzazione dei profitti, mediante una politica di espansione ed assestamento nel mercato internazionale, una diversificazione tecnologica e geografica del business, un bilanciamento tra attivita' 'regolate' e 'non regolate' ed una significativa presenza nel campo delle energie rinnovabili" E' quanto si legge nella "Relazione sul risultato del controllo eseguito sulla gestione finanziaria di ENEL S.p.A. per l'esercizio 2012". (AGI) Lda (Segue)