(AGI) - Roma, 1 ott. - Andrea Brentan, d'intesa con il Ceo di Enel, Francesco Starace, ha comunicato la decisione di lasciare il suo incarico quale amministratore delegato di Endesa, che ricopriva dal giugno 2009, una volta completato il suo apporto strategico al disegno di ristrutturazione societaria di Endesa. Lo riferisce una nota. Le dimissioni saranno formalizzate nel Consiglio di amministrazione di Endesa convocato per il prossimo 7 ottobre. Il gruppo potra' continuare ad avvalersi del suo contributo grazie alla permanenza nei Consigli di amministrazione di Enel Green Power ed Enersis. Al consiglio di amministrazione di Endesa sara' sottoposta la nomina ad amministratore delegato di D. Jose' Damian Bogas. (AGI) Rme/Fra