(AGI) - Roma, 23 ott. - E' stata perfezionata la vendita da Endesa a Enel Energy Europe del 60,62% di Enersis per 8,2 miliardi di euro. E' quanto si legge in una nota in cui si spiega che "nell'ambito del progetto di riassetto delle attivita' del gruppo Enel in Iberia e in America Latina e in attuazione di quanto deliberato dall'assemblea degli azionisti della controllata Endesa dello scorso 21 ottobre, si e' perfezionato in data odierna il contratto di compravendita tra la stessa Endesa ed Enel Energy Europe (Eee, societa' di diritto spagnolo il cui capitale e' interamente posseduto da Enel e che possiede a sua volta il 92,06% del capitale di Endesa) avente a oggetto l'acquisto da parte di Eee della partecipazione del 60,62% posseduta direttamente e indirettamente da parte di Endesa nel capitale della cilena Enersis, capofila delle attivita' in America Latina". In particolare, le partecipazioni oggetto di compravendita sono rappresentate da un 20,30% del capitale di Enersis posseduto direttamente da Endesa e dal 100% del capitale di Endesa Latinoamerica, societa' che a sua volta possiede il 40,32% del capitale di Enersis. Il corrispettivo complessivo versato da Eee per le partecipazioni sopra indicate e' stato pari a 8.252,9 milioni di euro. (AGI) Gin