(AGI) - Roma, 4 set. - Consumi di elettricita' in calo: ad agosto la domanda di energia elettrica in Italia, pari a 24,1 miliardi di kWh, ha fatto registrare una flessione del 1,6% rispetto ad agosto 2013; considerando l'effetto congiunto di temperatura e calendario - circa un grado centigrado e mezzo in meno e un giorno lavorativo in meno (20 vs 21) rispetto allo stesso mese dell'anno precedente - la flessione risulta essere del 4%. I 24,1 miliardi di kWh richiesti nel mese di agosto 2014 sono distribuiti per il 41,3% al Nord, per il 29,5% al Centro e per il 29,2% al Sud. A livello territoriale, la variazione della domanda di energia elettrica nel mese di agosto e' risultata negativa al Nord (-6,4%) e al Centro (-3,8%), pressoche' stazionaria al Sud (-0,1%). (AGI) Pit (Segue)