(AGI) - Milano, 7 mag. - La Ducati Energia potrebbe scegliere presto la strada della Borsa. L'indicazione e' arrivata dal presidente e a.d. del gruppo, Guidalberto Guidi, nel corso della presentazione dell'ingresso nel programma 'Elite' di Borsa italiana. "Forse dovremmo cominciare a pensare un po' piu' in grande, entriamo in questo percorso per valutare se noi siamo adatti alla borsa e se la borsa e' adatta a noi", ha spiegato, dopo una battuta sul ruolo della figlia Federica, che ha lasciato gli incarichi nel gruppo dopo la nomina a ministro dello sviluppo economico nel governo Renzi ("Doveva essere qui mia figlia, ma ha scelto di fare temporaneamente un altro mestiere, aspetto torni in azienda", ha scherzato dal palco). (AGI) Mi3/Fea (Segue)