(AGI) ? Luanda, 4 set. - Via libera ufficiale oggi in Angola alla costruzione di un mega impianto idroelettrico a Lauca, nel Cambambe in provincia di Kwanza Nord, a 253 chilometri dalla capitale Luanda. I lavori dell'impianto, iniziati nel 2012 e che finiranno nel 2017, sono costati 3,7 miliardi di dollari per una produzione stimata di 2074 megawatt. Lo stabilimento comprendera' due centrali di produzione nel fiume Kwanza la prima composta da sei generatori di energia elettrica e la seconda sara' una centrale ecologica con l'obiettivo di monitorare il livelli dell'acqua e garantire la conservazione delle specie acquatiche del fiume. L'opera e' stata realizzata dall'impresa brasiliana Oderbrecht, con il coordinamento delle autorita' dell'area. Secondo alcuni studi il bacino del Kwanza ha un potenziale di 7.000 megawats. Il governo angolano e' posto l'obiettivo di ridurre il deficit di energia elettrica della nazione a zero. (AGI) Red/Tig