(AGI) - Roma, 25 set. - La Commissione europea ha dato il via libera all'acquisizione da parte dell'ungherese Mol di Eni Repubblica Ceca, Eni Romania ed Eni Slovacchia. Secondo Bruxelles l'operazione non solleva problemi di concorrenza .