(AGI) - Pechino, 5 mag. - Il primo ministro cinese, Li Keqiang, e' da ieri in visita in quattro Paesi africani, per il suo primo viaggio nel continente da quando occupa la carica di capo del governo cinese. Li sara' in Etiopia, Nigeria, Angola e Kenya durante i sette giorni di visite in Africa, e incontrera' le maggiori autorita' dei Paesi di cui si rechera' in visita. Nella prima tappa del viaggio, il primo ministro visitera' anche il Quartiere Generale dell'Unione Africana, finanziato proprio dalla Cina, ad Addis Abeba, capitale dell'Etiopia. Pechino opera in 50 dei 54 Paesi africani e lo scorso anno, secondo i dati ufficiali, l'interscambio con il continente e' stato pari a 210 miliardi di dollari, con oltre 2500 aziende cinesi che operano su suolo africano, e investimenti diretti cinesi per oltre 25 miliardi di dollari. (AGI) Ciy/Ila (Segue)