(AGI) - Pechino, 19 giu. - Cominceranno ad agosto prossimo i lavori per la realizzazione della condotta orientale "Power of Siberia" che trasportera' il gas del gigante del gas russo Gazprom in Cina. Lo ha annunciato il ceo di Gazprom, Alexei Miller ai microfoni dell'agenzia Itar-Tass. "Abbiamo un chiaro piano d'azione - scrive Gazprom in una nota - Abbiamo distribuito i tutti i compiti e abbiamo fissato severe scadenze". Il numero due del gruppo, Alexander Medvedev, ha poi confermato che China National Petroleum Corporation (Cnpc) ha firmato un primo assegno da 25 miliardi di dollari per le forniture di gas. Gli annunci di ieri seguono di pochi giorni la decisione dell'azienda russa di interrompere le forniture di gas all'Ucraina. (AGI) Ciy/Fra (Segue)