(AGI) - Bratislava, 15 mag. - Vladimir Putin ha annunciato a diversi leader europei che la Russia interrompera' il rifornimenti di gas all'Ue che passano attraverso l'Ucraina se Kiev non saldera' i suoi debiti con Gazprom. Lo ha reso noto il premier slovacco, Robert Fico. Fico, al termine di un incontro con il segretario generale della Nato, General Anders Fogh Rasmussen ha dichiarato: "Oggi diversi Stati membri (Ue), inclusa la Slovacchia, sono stati informati dal presidente (russo) Putin che dal primo giugno, se l'Ucraina non avra' saldato il suo debito per il gas, saranno interrotte le forniture a tutto il territorio europeo". .