(AGI) - Washington, 10 set. - Le scorte settimanali di petrolio calano di 972.000 barili a 358,6 milioni. Gli analisti si attendevano un calo di 1,1 milioni di barili. Lo riferisce l'Eia. Le scorte di benzina sono salite invece di 2,4 milioni a 212,37 milioni (le stime erano di un calo di 200.000 barili) mentre quelle di distillati sono aumentate di 4,1 milioni a 127,49 milioni (le stime erano di +600.000 barili). .