(AGI) - Londra, 19 giu. - Quotazioni del petrolio in rialzo per i timori legati alla situazione in Iraq, che potrebbe condurre ad una riduzione delle forniture del secondo produttore di greggio dei paesi Opec. Il Brent ha raggiunto il massimo dal 9 settembre scorso sfiorando i 115 dollari a barile ed e' quotato ora 114,36 dollari a barile (+10 cent). Il greggio Usa guadagna 30 cent a 106,27 dollari al barile. (AGI) .