(AGI) - New York, 21 lug. - Le quotazioni del greggio stentano ad assumere una direzione precisa, nonostante l'attuale scenario geopolitico sembri preludere a una fase rialzista. A New York il light crude Wti avanza di 35 cent a 103,48 dollari al barile. Il Brent di Londra, invece, cede 16 cent a 107,08 dollari al barile. Da sottolineare la notevole riduzione della differenza tra i due benchmark. (AGI) .