(AGI) - Washington, 2 lug. - Le scorte settimanali di greggio statunitensi sono scese di 3,2 milioni di barili a quota 384,94 milioni di barili, una flessione maggiore di quella di 2,2 milioni di barili prevista dagli analisti. Lo riferisce l'Eia, la divisione informativa del dipartimento dell'Energia di Washington. Gli stock di benzina sono calati di 1,2 milioni di barili a 213,74 milioni di barili, laddove era atteso un incremento di 400 mila barili. Le scorte di prodotti distillati sono infine cresciute di 975 mila barili a 121,54 milioni di barili .